Parco Avventura - FLASH NEWS - Sconto 10%
Scopri di più
Parco Avventura - FLASH NEWS - Sconto 10%
Scopri di più
Ente Turistico Regionale del Moesano

Bouldering e arrampicata

Bouldering e arrampicata

Praticare bouldering in valle Calanca significa addentrarsi nella sua natura selvaggia e incline a riconquistare il suo territorio, dove si sente solo il canto degli uccelli o il sibilo del vento che sfreccia tra le praterie e le creste. Numerosi i settori definiti e quasi 1000 le linee di salita totali. Particolarità è che ogni settore ha la sua connotazione, il più basso è a quota 600 metri il più alto tocca i 2300 metri.

Settori di bouldering sono presenti anche nella bassa Mesolcina e sul passo del San Bernardino, dove sono state aperte anche 15 vie chiodate per arrampicarsi su roccia.

Calanca Boulder

Pareti d'arrampicata

  • Parete Crap de Maria, a 35 min. da Molina-Buseno in valle Calanca, raggiungibile tramite comodo sentiero. 23 vie attrezzate dal 6c all'8b.
  • Passo del san Bernardino, a 10 min. in auto dal villaggio di San Bernardino, salendo verso la sommità del passo troverete a lato della strada statale un camino, fiatatoio della galleria del San Bernardino, dove potrete comodamente parcheggiare la vettura sul piazzale antistante. La roccia che si staglia di fronte, alta fino a 16 metri, presenta 14 vie chiodate, dalla 4b alla 6b.

Palestra d'arrampicata San Bernardino

Cascate di ghiaccio

Durante gli inverni freddi possono esserci molte possibilità di arrampicare su cascate di ghiaccio in tutta la regione. Vicino a Rossa, in valle Calanca, vi sono itinerari con spit.

Questo sito web utilizza cookies per migliorare la vostra esperienza d'uso. Dettagli