Sleddog, San Bernardino raddoppia l'appuntamento! Vieni ad assistere all'allenamento di Musher con cani da slitta il 19 e il 20
Scopri di più
Sleddog, San Bernardino raddoppia l'appuntamento! Vieni ad assistere all'allenamento di Musher con cani da slitta il 19 e il 20
Scopri di più
Ente Turistico Regionale del Moesano

Chiesa Parrocchiale di San Bernardo

Chiesa barocca troneggiante sopra il villaggio, con coro quadrato e cappelle laterali prossime al coro a guisa di transetto. Al di sopra del portico a tre assi sorretto da colonne funge da tribuna l’oratorio della confraternita del SS. Sacramento. Sul fianco N della navata si alza il campanile, i piani inferiori con specchiature ante 1656, celle campanarie e tetto a piramide del 1682. Navata e coro voltati a crociera. Sulla volta del coro, stucchi di Pietro Giuliani, 1687, immagini racchiuse da cartocci e pitture murali (tra cui un’Ultima Cena di derivazione leonardesca), 1870. L’altare maggiore in stucco è anch’esso di P.Giuliani, 1687 ca.; dipinto con la Madonna del Rosario, 1685 ca.; tabernacolo a tempietto a due ordini con ricchi intagli e numerose statuette, 1685-90. Gli altari in stucco delle cappelle, concepiti come pendant e prob. di poco posteriori al 1687, si conformano stilisticamente all’altare maggiore, nelle nicchie statue lignee di S. Antonio e della Madonna del Carmine. Pulpito rettangolare del 1685-90; acquasantiera del 1609. Nella nicchia battesimale è stato rimesso in luce un campione d’affresco del 1760; rivestimento ligneo del fonte battesimale a forma poligonale, XVIII sec.

(Guida d’arte della Svizzera italiana. A cura della Società di storia dell’arte in Svizzera, Bellinzona/Berna 2007)

Further information

Chiesa Parrocchiale di San Bernardo

6548 Rossa

Sorgente: Ente Turistico Regionale del Moesano San Bernardino, Mesolcina, Calanca
Aggiornato:

Questo sito web utilizza cookies per migliorare la vostra esperienza d'uso. Dettagli